DALLA FED ALLA BCE: L’ATTEGGIAMENTO È ESPANSIVO


Il meglio della puntata Binck TV del 6 giugno 2019

  7 giugno 2019
Binck TV


 BINCK TV 

Non vi è dubbio che il tema caldo della settimana sui mercati finanziari è tornato a essere quello delle banche centrali, Fed in testa, che stanno andando verso una direzione decisamente espansiva. Una questione che è stata affrontata anche nell'ultima puntata di Binck TV andata in onda giovedì 6 giugno. Punto di partenza le ultime indicazioni arrivate proprio ieri dal meeting e dalla conferenza della Banca centrale europea (Bce) che sono state ampiamente trattate da Danilo Riboldi del blog IntermarketAndMore, secondo il quale il presidente Draghi ha mostrato un atteggiamento per certi versi molto più "espansivo delle attese". "In linea di massima - aggiunge - la Bce si allinea a quello che già altre banche centrali a livello globale stanno facendo".

Concentrandosi sulle parole e commenti che Draghi ha indirizzato all'Italia, l'esperto dichiara: "il denaro che arriva dalle banche con il Tltro è dato a condizioni sicuramente interessanti, ed era necessario che questa liquidità fosse messa a disposizione del nostro sistema bancario che è ancora fortemente instabile".
"Bene ma non benissimo per l'Italia - aggiunge - perché lo stesso Draghi ha tirato un po' le orecchie, riprendendo qualche domanda di qualche giornalista che chiedeva cosa ne pensava dei mini-bot e di quello che stava facendo il Governo italiano. Draghi ha detto chiaramente che i mini-bot sono illegali"
Riunione della Bce a parte, che estate attendersi per i mercati? Il grande problema, che oggi è sulla bocca di tutti, è la guerra commerciale. La Fed si è mossa, e le dichiarazioni degli ultimi giorni di Powell vanno proprio in questa direzione. "Lo scenario – aggiunge Riboldi - al momento è molto ingarbugliato e molto complesso, e difficilmente nel breve ci sarà un qualcosa che possa mettere un po' di ordine. E quindi l'estate la vedo abbastanza instabile"

Per Binck Simone Vallino, product and Business Development Binck Italia, si è soffermato sulla partnership con Societe Generale per operare a commissioni ridotte anche su tutta la gamma Certificati Leva Fissa 5X su azioni quotati sul segmento Sedex di Borsa Italiana. "Per qualsiasi operazione di acquisto/vendita, il cliente riceverà un rimborso commissionale fino a un massimo di 6 euro su tutte le operazioni effettuate nel mese", spiega Vallino nel corso della puntata.

Appuntamento speciale per StarTrading che ospita Roberto Camerlingo, trader professionista e socio professional Siat, che ha spiegato e mostrato come applicare sul mercato l'analisi candlestick. "La differenza tra il successo e l'insuccesso di questa tecnica - sottolinea Camerlingo - è la gestione maniacale degli stop loss"



Il contenuto degli articoli, le opinioni espresse, i dati, le conclusioni e quant'altro non riflettono e non si deve in alcun modo ritenere che riflettano la posizione di BinckBank NV sull'argomento in quanto riflettono unicamente il punto di vista personale dell’autore. L'Autore non ha alcun rapporto di lavoro subordinato con BinckBank NV e pertanto è da ritenersi unico responsabile per il contenuto del seguente documento e delle relative opinioni espresse. Il Contenuto del presente documento è redatto a fini informativo/didattici e le informazioni in esso contenute non contengono e non si deve in alcun modo ritenere che contengano raccomandazioni o consigli in ambito d’ investimento forniti da BinckBank NV. Le informazioni fornite non devono essere intese quali raccomandazioni personalizzate a un cliente, riguardo a una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario in quanto diffuse tra il pubblico mediante canali di distribuzioni di massa. BinckBank NV presta in Italia il servizio di execution only ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. BinckBank non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all'impiego di tali informazioni. Qualora il contenuto della presente comunicazione faccia riferimento a trattamenti di natura fiscale, si rammenta che l’eventuale trattamento fiscale dipende dalla situazione individuale e può variare tempo per tempo a seguito di eventuali modifiche normative.

Si raccomanda di prendere visione dei rischi connessi agli investimenti e dei rischi specifici degli strumenti finanziari di cui alla documentazione informativa messa a disposizione sul sito di BinckBank N.V. Le perdite possono essere superiori al capitale investito.

articoli più letti

Micro e-mini future BinckBank Italia
BINCK PORTA IN ITALIA I MICRO E-MINI FUTURE USA SUL MERCATO CME

14 maggio 2019



Film sul trading
FILM SUL TRADING: LA FINANZA RACCONTATA AL CINEMA

29 agosto 2018



Non sei ancora Cliente?
800 90 58 45
Sei già Cliente?
02 36016161

BinckBank N.V. - Succursale Italiana - Sede legale 20134 Milano Via G. Ventura, 5 - Cod. ABI 3423.1 - P.Iva 07546180964 - Codice Fiscale 93033680153 n. iscrR.I: Milano 1966215 - BinckBank è una Banca Olandese, parte del Gruppo Danese Saxo Bank - Aderente al Sistema di garanzia dei depositi dei Paesi Bassi e al Sistema di Compensazione e Garanzia degli investimenti dei Paesi Bassi - BinckBank N.V. è autorizzata e regolata dalla Banca Centrale Olandese (DNB) e dalla Autorità Olandese di Vigilanza dei Mercati Finanziari (AFM) - BinckBank N.V. Succursale Italiana è vigilata dalla Banca d’Italia e dalla Consob.