Maduro e il suo Despacito: brividi per i bond del Venezuela


Puntata Binck TV del 27 Luglio 2017

 27 Luglio 2017
Binck TV


 BINCK TV 

Maduro e il suo Despacito: brividi per i bond del Venezuela

In collegamento: Vincenzo Tedeschi (Direttore Generale Binck Italia) parla dei risultati del primo semestre 2017 del gruppo BinckBank N.V., con un focus sull’Italia.

Recap dei principali avvenimenti che hanno movimentato i mercati finanziari durante le ultime sedute e pillola a cura di Valeria Panigada.

In collegamento: Jacopo Ceccatelli (Marzotto Sim) commenta l'attuale scenario in Venezuela, con il paese guidato da Nicolas Maduro che rimane in piena crisi in vista dell'elezione dell'assemblea costituente (attesa il prossimo 30 luglio). In particolare analizza l'andamento delle obbligazioni PDVSA e i titoli di Stato venezuelani proprio alla luce delle ultime novità in arrivo da Maduro. Più in generale, fa il punto sull’attuale situazione sul mercato obbligazionario prima dello stop estivo, individuando le principali tematiche che movimenteranno la seconda parte dell'anno e le prospettive per i prossimi mesi soprattutto in ottica di operatività sul mercato obbligazionario.

In collegamento: Simone Vallino (Product and Business Development Binck Italia) elegge la migliore idea della settimana per il progetto “Opinion User” per la nuova piattaforma “Binck 360 Beta”. Annuncia anche le ultime di Binck: la possibilità di negoziare le opzioni e i future con sottostante l'Indice Russell 2000.

Pillola a cura di Valeria Panigada sulle principali aste di titoli di Stato in calendario durante la prossima settimana e le principali aste italiane per tutto il mese di agosto.

In collegamento: Stefano Cezza (Trader) parla dei mercati finanziari in vista degli appuntamenti autunnali (riunioni Bce e possibili indicazioni sul tapering, meeting Fed ma anche elezioni politiche in Germania, l'agenda delle riforme del presidente Trump e i negoziati sulla Brexit). Analizza dal punto di tecnico il cambio euro/dollaro, l'indice Dax e il Ftse 100 per l'Europa, mentre per gli Stati Uniti prende in considerazione l'indice Nasdaq dopo i recenti record. Lato commodity, fornisce la sua view su petrolio e oro (le due materie prime più tradate). Infine individua le migliori opportunità di investimento sul mercato obbligazionario.

articoli più letti

Autostrade
Caselli d'oro per le autostrade italiane: i titoli in borsa che direzione stanno prendendo?

  23 GENNAIO 2018


Film sul trading
Film sul trading: la finanza raccontata al cinema

29 novembre 2017



Non sei ancora Cliente?
800 90 58 45
Sei già Cliente?
02 36016161