Italian Certificate Awards, Binck vince il "Premio speciale best broker on-line"

4 dicembre 2017
BinckBank Italia


MONDO BINCK

Assegnati i premi all'undicesima edizione dell'Italian Certificate Awards, BinckBank vince il "Premio speciale best broker on-line"

Si è tenuta lo scorso 30 novembre a Milano, nella splendida cornice dell'Hotel Four Seasons, la cerimonia di premiazione degli Italian Certificate Awards, arrivati quest'anno all'undicesima edizione.

Ideati da Certificati e Derivati sotto il cappello del Certificate Journal, gli Italian Certificate Awards premiano i prodotti eccellenti, servizi e importanti iniziative finalizzate a migliorare la cultura degli investitori e la trasparenza dei prodotti strutturati emessi in Italia.

"Un mercato, quello Italiano, - ha affermato Pierpaolo Scandurra, managing director di Certificati e Derivati, direttore del Certificate Journal ed organizzatore dell'evento - che nel segmento dei certificati senza leva si posiziona al secondo posto alle spalle della ben più popolosa Germania. Un dato che conferma ancora una volta la crescita dell’interesse nei confronti di prodotti di investimento, ma anche di prodotti strutturati a leva, che le nuove normative Mifid in vigore dal prossimo gennaio renderanno ancora più trasparenti e adatti ai portafogli di investitori anche non particolarmente evoluti".

Nel dettaglio, il premio come "Certificato dell'anno" è stato vinto dall'Athena Fast Plus su Basket di azioni worst of di BNP Paribas mentre il premio "Emittente dell'anno" se l'è aggiudicato Banca Imi, istituto che ha concentrato oltre il 40% del turnover dell’ultimo anno (solo fronte degli investment certificate) sul mercato Sedex di Borsa Italiana e sul Cert-X di EuroTLX. Il premio come "Miglior certificato a capitale non protetto" è stato ottenuto dal Benchmark su Basket di azioni worst of di Leonteq Securities, il "Miglior certificato a capitale protetto" è stato l'Equity Protection Cap su Eurostoxx Utilities di Banca Imi e il premio "Miglior certificato a leva" è andato al Leva Fissa 3X Long su Fiat Chrysler Automobile di Vontobel.

Tedeschi Italian Certificate Awards

Da segnalare poi l'assegnazione del "Premio speciale best broker on-line" a BinckBank, ritirato da Vincenzo Tedeschi, dal 2011 Direttore Generale dell'istituto, con la motivazione di essere il broker in Italia con la più ampia gamma di certificati disponibile. BinckBank permette infatti di operare oltre che sui classici mercati domestici (Borsa Italiana e EuroTLX) anche sui segmenti internazionali dell’EURONEXT (Parigi, Amsterdam e Bruxelles).
Binck si è distinta inoltre negli ultimi tempi per aver sviluppato servizi specifici per i certificati di investimento, quale, ad esempio, la possibilità di ottenere un fido con garanzia sui certificati.

Binck inoltre offre ai propri clienti l'opportunità unica di investire sui certificati in libertà, attraverso l’iniziativa Libero Trading, che si applica a strumenti quotati sui quali Binck ti consente di operare gratis oppure con forte sconto sui certificati di Bnp Paribas, Commerzbank, Societe Generale e Vontobel.

Quest'anno della giuria facevano parte Gianluigi Raimondi, co-fondatore di FinanzaOperativa.com, Giuseppe Romano, direttore ufficio studi e ricerche di Consultique, Gabriele Belleli, trader e consulente finanziario indipendente e Pietro Di Lorenzo, ideatore di SOS Trader e delle manifestazioni Investing Roma e Investing Napoli.

Per vedere gli altri premi visita il sito.

articoli più letti

Falsi segnali degli strumenti di analisi
I falsi segnali degli strumenti di analisi

14 giugno 2018


Serie TV sul trading
Le migliori serie TV sul trading

28 marzo 2018



Non sei ancora Cliente?
800 90 58 45
Sei già Cliente?
02 36016161